hello_summer.gifLa vita finalmente rinasce ... Buona estate!

 
 
Sei qui: Home » Augusto Zweifel compie 100 anni!
 

Augusto Zweifel compie 100 anni!

Augusto Zweifel, “ambasciatore” di sport, compie 100 anni

Zweifel_2000.JPG

Un Novarese nel Mondo? Non proprio. Meglio definirlo un novarese con radici straniere, ma che poi ha portato il nome di Novara nel mondo. Esponente di una famiglia di imprenditori (settore del legno) che dalla Svizzera tedesca, a inizio ‘900, si installò a Novara, Augusto Zweifel è stato un eccellente polisportivo, abituato come nel lavoro a lottare per grandi traguardi. In questo 2021, lui raggiunge quello più prestigioso: i 100 anni di vita, essendo nato in via Maestra a Novara il 12 luglio 1921!

Tirò di fioretto, dal 1935, con la Pro Novara e indossò poi, a guerra iniziata, la casacca azzurra del Novara Calcio in serie A, una maglia dal vistoso scudetto con “croce bianca in campo rosso”. In effetti l’emblema “rossocrociato” gli si addiceva perfettamente; tanto che, in vista dei mondiali del 1950, entrò nel giro della Nazionale, ma questa volta elvetica, in virtù del suo duplice passaporto.

In contemporanea praticò nuoto e pallanuoto, sci e bob gareggiando anche oltre confine. La sua “via maestra” si rivelò però quella del tennis, assiduo giocatore sui mitici campi novaresi Unuci negli anni ’50 e ’60 (chi scrive lo ricorda bene). In età matura si cimentò gradualmente in tornei dei circuiti internazionali Veterans, Senior e super Senior, tenendo alto il nome di Novara. Nel ranking mondiale over ’80 toccò addirittura il 4° posto assoluto nel 2001! Più di tanti nomi famosi.

Nel suo curriculum sportivo, ci sono anche atletica leggera (salto in alto), automobilismo (una Mille Miglia), bridge (disciplina riconosciuta dal Coni) e persino judo, categoria di riferimento quando Augusto Zweifel aderì agli ideali di etica sportiva del Panathlon International. Infatti, nel 1956, l’azzurro rossocrociato fu tra i fondatori (oggi resta solo lui) del Club di Novara, presieduto attualmente dalla medaglia d’Oro olimpica Mario Armano, a sua volta co-fondatore dell’Associazione Novaresi nel Mondo e padre del nostro presidente ad interim Michele Armano. All’insegna dello sport un cerchio si chiude.

La collaborazione dei Novaresi nel Mondo con il Panathlon Club Novara (e la Pro Loco) si è già manifestata lo scorso giugno, con la Cupola colorata per i 65 anni del sodalizio sportivo e i 70 anni del Panathlon International. Si ripeterà “in presenza” in ottobre, magari con un testimonial d’eccezione come Augusto Zweifel. Che nella immagine pubblicata è ritratto nel 2000 mentre sfila in divisa tricolore tra le vie di Novara durante il Giubileo dello Sport.

Paolo Bossi


Data di creazione: 10/07/2021 16:53
Categoria: Notizie da Novara e dal Novarese - Notizie
Pagina letta 617 volte